Carico...

Un’esperienza culturale a Scicli, tra musei e palazzi nobiliari

Luoghi da visitare

Viaggiare per scoprire, fermarsi per conoscere.

Il museo del costume si presenta come un interessante e raffinato luogo espositivo con reperti legati alla storia del costume, dal Settecento al Novecento. Attraverso gli oggetti e i cimeli esposti si può scoprire anche la tradizione del ricamo e della tessitura popolare e la storia della cucina popolare locale.

Scopri di più

il Commissariato di Vigata, l’originale set della celebre serie televisiva “Il Commissario Montalbano”, ispirata ai romanzi di Andrea Camilleri.

Scopri di più

La stanza istituzionale del Sindaco di Scicli, con gli arredi originali dei primi del novecento e la volta in trompe l’oeil, conosciuta dal pubblico come ufficio del Questore di Montelusa nella fiction “Il Commissario Montalbano”.

Scopri di più

Palazzo Spadaro è antico palazzo settecentesco, storica residenza dell’omonima famiglia nobiliare, oggi sede della pinacoteca comunale con al suo interno le opere del Gruppo di Scicli.

Scopri di più

La chiesa di Santa Teresa d’Avila è una chiesa settecentesca tra le più suggestive della città. L’edificio, dalla facciata sobria e lineare, custodisce al suo interno un’esplosione di bellezza.

Scopri di più

Palazzo Bonelli-Patanè è un palazzo ottocentesco il cui esterno in stile neorinascimentale differisce ampiamente da un interno liberty ricco di stucchi, mobili pregiati e dipinti realizzati tra il 1928 e il 1938 da Raffaele Scalia.

Scopri di più

News

Leggi le notizie più interessanti su Scicli

Dopo il successo della scorsa edizione e per il secondo anno consecutivo la cooperativa Agire, gestrice dei siti culturali del Comune di Scicli, organizza dieci incontri tematici di 3 ore con laboratori dedicati a bambini dai 6 agli 11 anni di età.

Leggi tutto

Dopo il successo del primo weekend ritornano a Scicli per […]

Leggi tutto

Itinerario tematico all’interno del centro storico di Scicli a cura dell’associazione L’Isola e la cooperativa Agire alla scoperta di un artista eclettico, tra i più proficui del suo tempo.

Leggi tutto

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. Maggiori informazioni